Formula1: Bottas a 316 km/h sul bagnato, nuovo record grazie a Pirelli

Valtteri Bottas in Cina (getty images)
Valtteri Bottas in Cina (getty images)

 

 

Durante le qualifiche del Gran Premio di Cina, tenutesi sabato 19 aprile, la Williams di Valtteri Bottas ha raggiunto i 316 km/h sul bagnato. Un record raggiunto grazie ai pneumatici intermedi Pirelli Cinturato Green, fenomenali nell’evitare il fenomeno dell’aquaplaning, capaci di di espellere 25 litri di acqua al secondo per ogni ruota (per un totale di 100 litri al secondo).

Un altro motivo d’orgoglio per il marchio italiano Pirelli: “Vedere Bottas a quella velocità sul bagnato a Shangha ci ha regalato un’emozione eccezionale, che è una delle ragioni per cui la F1 esiste e ha successo – ha dichiarato Paul Hembery, Direttore Motorsport Pirelli -. Il Cinturato Green intermedio è l’unico pneumatico della nostra gamma inalterato rispetto al 2013, e assicura controllo, prestazioni e sicurezza eccellenti nelle condizioni di pista più difficili. Ci fa un piacere immenso che questo aspetto tecnico consenta ai piloti F1 di mettere in mostra il loro coraggio e talento: valori che tutti gli appassionati dei GP desiderano vedere”.

 

Redazione