DiMora Motorcar Vicci: una cabrio psichedelica da 1 milione di dollari

foto da allcarindex.com
foto da allcarindex.com

 

 

Fuori è una cabrio “neoclassica” decorata come un’opera d’arte. Dentro – a detta del suo “artefice”, Sir Alfred J. DiMora -, l’automobile più lussuosa e tecnologicamente avanzata del mondo. La Vicci 6,2 Cabrio, costruita dall’americana DiMora Motorcar di Palm Spring (California), è la prima di una serie di 25 esemplari da 1 milione di dollari (724.000 euro) ciascuno. Il prezzo esorbitante, dice DiMora, è dovuto proprio alla dotazione tecnologica d’avanguardia.

La Cabrio “psichedelica” è spinta da un poderoso V8 LS3 da 6,2 litri della General Motors che eroga 430 Cv, con cambio automatico GM 4L65-E a 4 rapporti e, con i suoi 1280 kg di peso, scatta da 0 a 100 km/h in circa 4 secondi. Per chi volesse osare ancora di più, è disponibile una versione più “sportiva”, la HS da 556 Cv con cambio manuale a 6 marce.

L’allestimento della vettura – con freni a disco sulle quattro ruote e pneumatici Pirelli P Zero, struttura della scocca in acciaio e componenti della carrozzeria in fibra di carbonio – comprende di serie una raffinata capote in tre strati di tessuto, selleria e finiture di prima scelta, tappeti in lana Wilton, illuminazione interna a fibre ottiche, connessione Wi-Fi di bordo, impianto audio Kenwood Excelon con 8 altoparlanti, sistema di navigazione Gps Garmin, telecamera posteriore (visualizzazione esterna a 360°).

A richiesta è prodotta anche anche con hard-top rigido e carrozzeria in “Aluroch”, un ibrido messo a punto dallo stesso DiMora. Le decorazioni di tutti e 25 gli esemplari e sono firmate dal Maestro taiwanese Lee Sun-Don.

 

Redazione