MotoGP Austin 2014, Valentino Rossi: “Anteriore destro distrutto, il podio era alla portata”

Valentino Rossi (Getty Images)
Valentino Rossi (Getty Images)

 

 

Il Gran Premio di Austin si conclude in maniera pessima per Valentino Rossi che, a causa di un problema allo pneumatico anteriore, ha dovuto frenare la corsa verso il podio e accontentarsi dell’ottava posizione, alle spalle del connazionale Andrea Iannone.

“Abbiamo distrutto completamente il pneumatico anteriore sul lato destro – ha spiegato il campione di Tavullia al termine della gara -. Ho avuto lo stesso problema durante il weekend, ma era inferiore a questo… Purtroppo dopo sette o otto giri l’anteriore è andato e ho dovuto girare tre secondi più lento. E’ un peccato – ha concluso il Dottore – perché il podio era alla portata ed era il nostro obiettivo per Austin, purtroppo non è andata così”.

 

Redazione