MotoGP 2014, Andrea Dovizioso: “Ducati molto veloce, stiamo lavorando bene”

foto Facebook
foto Facebook

 

 

Andrea Dovizioso conquista un ottimo secondo tempo nelle prove libere 2 del GP delle Americhe, con un distacco di 8 decimi dal velocissimo Marc Marquez. Un risultato quasi inatteso alla vigilia della gara, vista anche la precaria condizione di salute del pilota forlivese, tallonato da un’influenza virale.

“Sono molto soddisfatto di com’è iniziato questo weekend, nonostante fisicamente non stia ancora bene – ha detto Dovizioso -. Siamo veloci, stiamo lavorando bene, e sono riuscito a interpretare subito nel modo giusto la pista di Austin… Siamo molto forti in frenata e nel rettilineo possiamo sfruttare bene la nostra potenza, e quindi siamo in grado di girare veloci – ha proseguito il pilota Ducati -. Per fare il mio tempo ho utilizzato la gomma morbida a fine turno, perché è sempre importante arrivare nei primi dieci per entrare nelle Q2. Oltre alla prestazione sul giro secco, siamo però messi bene anche come passo di gara e questo è molto positivo”, ha concluso il Dovi.

 

Redazione