MotoGp Austin 2014, Valentino Rossi: “Il problema è Marquez, è andato troppo forte…”

Valentino Rossi (Getty Images)
Valentino Rossi (Getty Images)

 

 

Al termine della prima giornata di prove libere del Gran Premio di Austin Valentino Rossi può sorridere, ma non essere felicissimo. Il pesarese ha chiuso in quinta posizione con oltre un secondo di ritardo dal velocissimo e imprendibile Marc Marquez.

“Sono contento di come è andata – ha dichiarato il Dottore in un’intervista riportata da Sport Mediaset -. Già andiamo molto meglio dell’anno scorso, non è male come inizio”.

Ma raggiungere le Honda sarà un’impresa difficile… “Le Honda sono ancora fortissime, soprattutto nell’uscita dai tornantini, mentre nelle altre parti andiamo praticamente uguali. Quest’anno con il seamless va meglio, ma loro riescono a sfruttare meglio l’accelerazione. Il problema è Marquez, è andato troppo forte per tutti, ha dominato. Spero di arrivare più vicino – ha concluso Rossi -, ma con otto decimi di vantaggio nel primo turno…”.

 

Redazione