Chevrolet Camaro sbanda e finisce in piscina, per tirarla fuori arriva la gru (Guarda Video)

foto da video
foto da video

In Texas, nei pressi di Houston, il conducente di una Chevrolet Camaro ZL1 è finito in una piscina pubblica dopo aver perso il controllo a causa dell’alta velocità. Il veicolo ha prima distrutto uno steccato e poi si è tuffata in acqua, fortunatamente senza che nessuno venisse coinvolto. L’autista è riuscito a mettersi subito in salvo, la supercar da 6.2 litri e 587 CV è stata recuperata dopo alcune ore grazie all’intervento di una gru.