Luca Cordero di Montezemolo (Getty Images)
Luca Cordero di Montezemolo (Getty Images)

 

 

La delusione del Gran Premio del Bahrain fa risuonare un campanello d’allarme nei box Ferrari e il patron Luca Cordero di Montezemolo non nasconde la sua profonda amarezza per il nono e decimo piazzamento delle sue monoposto.

“Vedere una Ferrari così lenta sul rettilineo mi dà dolore – ha dichiarato il presidente della Rossa -. Dobbiamo lavorare, bisogna che i motoristi ci mettano una marcia in più. Abbiamo diverse cose da provare in settimana, ma non mi piace vedere la Ferrari in questa posizione… Siamo troppo lenti sul rettilineo, c’è mancanza di potenza, non mi aspettavo molto da questa corsa ma qualcosa in più sì, vediamo”, ha concluso Montezemolo.

 

Redazione