Auto blu: vendute le prime sei vetture, quanto guadagna lo Stato?

foto dal web
foto dal web

 

 

Sei anonimi acquirenti si sono aggiudicati le prime auto blu vendute all’asta su eBay. Le sei vetture sono state assegnate nella serata di ieri a un prezzo superiore al loro valore sul mercato dell’usato.

La prima – un’Alfa Romeo 166 del 2007, 2400 di cilindrata, diesel, con 126.718 chilometri percorsi – è stata acquistata intorno alle 19:30 per 8.150 euro. Pochi minuti dopo è stata venduta un’altra Alfa con chilometraggio analogo a 7.100 euro. Altre auto sono state comprate nei 20 minuti successivi: due berline tedesche, entrambe Bmw 525d del 2009 (con più di 150mila km percorsi) rispettivamente a 14.050 e 12.050 euro, e due Lancia Thesis 2.4 Jtd del 2008 e del 2009 (con poco meno di 200 mila km), per 8.000 e 7.550 euro. In totale, circa 57mila euro di incassi per il Governo.

Le auto fanno parte di un primo pacchetto di veicoli del ministero dell’Interno messi in vendita lo scorso giovedì su eBay (le aste rimarranno aperte fino al 16 aprile). Sono in tutto 151 le auto blu che Palazzo Chigi proporrà all’asta nel corso dell’anno, con introiti per le casse pubbliche stimati nell’ordine dei 150.000 euro. Al momento l’account “autoblu.governo” presenta 27 modelli: dall’Alfa Romeo 159, alla Lancia Thesis, passando per la Bmw 525d e la Maserati V8. E – ironia della sorte – sono quasi tutti di colore grigio.

 

 

Redazione