F1 2014, Kimi Raikkonen: “Non chiedetemi più se mi piace la nuova Formula1”

Kimi Raikkonen (Getty Images)
Kimi Raikkonen (Getty Images)

 

 

Kimi Raikkonen vuole dimenticare la sfortunata gara della Malesia e in questo week end, sul tracciato del Bahrain, vuole regalare un sorriso ai suoi tifosi…

“Ci sono molte cose da migliorare in tutte le aree ma abbiamo le persone giuste e tutti gli strumenti che servono per mettere a posto i problemi – ha dichiarato il finlandese sul sito Ferrari.com -. Ci vorrà del tempo ma riusciremo a recuperare. Per quanto riguarda questo weekend, se partiamo bene come abbiamo fatto in Malesia ma non abbiamo i problemi che ci hanno colpito in gara a Sepang, possiamo vivere un buon fine settimana”.

Quando gli è stato chiesto cosa pensasse del nuovo regolamento del Circus Kimi ha risposto quasi con cinismo: “Non fa nessuna differenza se mi piace o meno, non facciamo noi le regole e non possiamo cambiarle, i fatti sono questi – ha sentenziato il ferrarista -. A volte capita di trovarsi in situazioni nelle quali non si può scegliere ma si può solo cercare di tirare fuori il meglio da quello che c’è. Per questo non vedo il motivo di continuare a chiedermi se mi piace o meno il suono del motore o il nuovo format della categoria”, ha concluso Raikkonen.

 

Redazione