MotoGp 2014, Andrea Iannone: “Voglio tornare a lottare con Marc Marquez”

Andrea Iannone (Getty Images)
Andrea Iannone (Getty Images)

 

 

Nella prima gara in Qatar Andrea Iannone, in sella alla Ducati del team Pramac Racing, ha conquistato la decima posizione nonostante una caduta al secondo giro, subito dopo una partenza spettacolare dall’undicesimo al quinto posto.

In un’intervista a motogp.com il pilota abruzzese si è detto entusiasta della nuova moto e si è detto convinto di potersela giocare con i big: “Adesso si riesce a spingere a fondo, il limite non è così facile da raggiungere – ha dichiarato Iannone -. E anche una volta raggiunto, devi poi esser bravo a spostarlo un passo piú avanti. Quando con la moto ti senti un pó “impiccato”, continui a lavorare per trovare quel qualcosa in piú che ti faccia andare oltre. La moto ora si guida con piú facilitá – ha aggiunto -, ma allo stesso tempo riusciamo adesso a mantenere una velocitá di punta con piú costanza e questo per noi è un grande salto in avanti”.

Sin dalla prossima gara in Texas Iannone ha intenzione di essere nelle prime posizioni… “Voglio tornare a lottare (anche qui in MotoGP) con Marc Marquez: in Moto2 abbiamo vissuto delle grandi sfide, avuto delle grandi battaglie che hanno dato vita a delle belle gare, mi manca questa lotta”, ha affermato Iannone.

 

Redazione