David Brown Speedback: la coupè di James Bond con motore Jaguar V8

foto Twitter
foto Twitter

 

 

Il “guscio” dell’Aston Martin DB5, la mitica coupé di James Bond, con un moderno 5.0 litri V8 sovralimentato di origine Jaguar. La David Brown Speedback nasce da questo connubio: è stata assemblata interamente a mano a Coventry, nella storica sede del “giaguaro” inglese, sfruttando il motore e la meccanica della XKR. La mente del progetto (e numero uno dell’azienda che lo realizza), si chiama David Brown, proprio come l’imprenditore inglese che nel 1947 acquistò la Aston Martin inaugurando la serie “DB”.

La nuova Speedback è frutto di due anni di lavoro di un team specializzato. Dopo la presentazione a Londra, verrà esposta dal 17 al 20 aprile al Top Marques di Monaco show. Sarà prodotta in numero limitato e con dettagli personalizzati. Il prezzo dovrebbe oscillare tra 120.000 e 1,2 milioni di euro.

 

Redazione