F1 Ferrari, Fernando Alonso: “Pensare al podio è possibile”

Fernando Alonso (Getty Images)
Fernando Alonso (Getty Images)

 

 

Fernando Alonso partirà dalla seconda fila, dietro alle due Mercedes e alla Red Bull di Sebastian Vettel.Una sfida fra titani che si preannuncia al cardiopalma. Ma già nelle qualifiche gli uomini di Maranello hanno dato il meglio d sè, riparando in sei minuti un braccetto della monoposto, danneggiatosi dopo un contatto tra Alonso e la Toro Rosso di Daniil Kvyat.

 

“Sono molto contento di questo quarto posto, perché finire in Q3 con i problemi avuti allo sterzo è davvero un buon risultato – ha dichiarato lo spagnolo sul sito Ferrari.com -. In una stagione in cui le vetture richiedono molto tempo per qualsiasi tipo di modifica, i ragazzi sono riusciti a cambiare la sospensione in pochi minuti, un vero record, e mi hanno rimesso in pista al momento giusto, permettendomi di passare la Q2″.

Ma il quarto piazzamento in griglia di partenza può far ambire al podio se tutto filerà per il meglio… “Partendo dalla quarta e dalla sesta posizione credo sia possibile pensare al podio e a parte il potenziale dimostrato dalla Mercedes, le prestazioni tra gli inseguitori sono abbastanza vicine – ha sottolineato Alonso -. In questo weekend abbiamo preferito lavorare più sul passo gara che sul giro secco e le sensazioni sono positive, anche se sappiamo che sarà dura e che a causa dell’imprevedibilità del meteo non sappiamo che tipo di gara ci attende”.

 

Redazione