F1 Ferrari, Kimi Raikkonen: “A Sepang meglio che a Melbourne, ma c’è molto da fare”

Kimi Raikkonen a Sepang (Getty Images)
Kimi Raikkonen a Sepang (Getty Images)

 

 

Kimi Raikkonen sembra essere tornato in piena forma sul circuito di Sepang, dove nelle prime due sessioni di prove libere si è piazzato secondo. Nel corso della giornata ha effettuato ben 50 giri, segno importante per l’affidabilità della nuova F14 T, ed è stato fra i tre soli piloti a scendere sotto il muro del minuto e quaranta secondi.

“Senza dubbio è stata una giornata positiva, con sensazioni migliori rispetto al venerdì di Melbourne – ha detto Raikkonen -. Oggi mi sono sentito più a mio agio con la F14 T e anche se non abbiamo avuto nessun tipo di problema sappiamo che la strada è lunga e che c’è ancora molto da fare”.

Ora non resta che fare tesoro dei dati raccolti per migliorare la monoposto: “Il programma svolto si è concentrato prevalentemente sul set-up della vettura e su un test delle mescole portate dalla Pirelli – ha aggiunto il finlandese -: il comportamento si è rivelato buono, anche se dovremo prestare la massima attenzione al degrado, qui particolarmente elevato. Ora dedicheremo la serata ad un’attenta analisi di tutti i dati raccolti nell’arco della giornata, cercando di capire come migliorarci”, ha concluso Kimi.

 

Redazione