MotoGP Qatar, Valentino Rossi: “Non sono molto soddisfatto. Marquez è impressionante”

Valentino Rossi (Getty Images)
Valentino Rossi (Getty Images)

 

 

Nelle prime qualifiche stagionali Valentino Rossi ha deluso le aspettative e ha chiuso le Q2 in decima posizione, con un ritardo di mezzo secondo dal leader Marc Marquez. Ma in gara può succedere di tutto e la partenza potrebbe essere decisiva sul tracciato di Losail, dove sorpassare è alquanto arduo…

 

“Non sono molto soddisfatto, perché sono in decima posizione, ma sono a solo mezzo secondo dalla pole e il mio tempo sul giro non è male – ha detto il pesarese -. Ho migliorato molto. Abbiamo lavorato bene sulla moto e alla fine 1’55.0 non è così malvagio, è sette decimi più veloce rispetto al mio crono del 2013, quindi abbiamo fatto un buon passo in avanti. Il problema è che c’è molto equilibrio, siamo 12 piloti in mezzo secondo – ha sottolineato il Dottore .. Domani dobbiamo essere pronti a tutto, tutto può succedere. Il ritmo è molto simile tra tutti tranne Marquez, che è stato impressionante e ha fatto un buon lavoro. Anche gli altri ragazzi, Pedrosa e Lorenzo non sono molto lontani – ha concluso Rossi -, quindi dobbiamo essere pronti a tutto e ad andar forte nei primi giri”.

 

Redazione