MotoGp 2014, Valentino Rossi: “Pneumatico Bridgestone ha poco grip, la situazione è difficile”

Valentino Rossi (Getty Images)
Valentino Rossi (Getty Images)

 

 

Valentino Rossi chiude la seconda giornata in Qatar con il nono crono e ciò gli consentirà di partecipare direttamente alle Q2. Il pesarese ha dovuto fare i conti con lo scarso grip della gomma posteriore, problema che affligge in particolar modo la Yamaha Factory.

“Il problema più grande per noi è il nuovo pneumatico Bridgestone che ha poco grip, è una situazione difficile – ha ammesso il Dottore -. Molti piloti hanno un ritmo molto simile, siamo molto, molto vicini. Aleix Espargarò rimane un passo avanti e anche con passo di gara è molto veloce. Domenica utilizzeremo tutti lo stesso pneumatico, sia le Open che le Factory e credo che quest’ultime siano favorite per la gara. L’obiettivo è cercare di partire il più avanti possibile – ha concluso Rossi -, perché è molto difficile fare sorpassi e quindi domani dovrò dare il massimo in qualifica”.

 

Redazione