MotoGP Qatar, Marc Marquez: “Non siamo lontani da Jorge, Valentino e Dani”

Marc Marquez (Getty Images)
Marc Marquez (Getty Images)

 

 

Marc Marquez non brilla nelle prime prove libere del Gran premio del Qatar, dove chiude in undicesima posizione. Ma il campione in carica non sembra preoccuparsi in vista della gara di domenica, specie se si considera che ha da poco smaltito un infortunio rimediato un mese fa durante un allenamento su moto da Dirt Track.

“Sono abbastanza contento di come è andata la prima sessione, perché non salivo in moto da un po’, anche se ad essere sincero non pensavo che il mio piede mi avrebbe infastidito così tanto – ha spiegato il pilota della Repsol Honda -. Specialmente nelle curve a destra, anche se alla fine della sessione mi sentivo meglio e questo mi dà speranza. Stiamo ancora lavorando sulla strategia e oggi come tempi non siamo troppo lontani da Jorge, Valentino e Dani. Trovo normale – ha concluso il fenomeno spagnolo – che i piloti che sono stati qui due settimane fa siano più avanti”.

 

Redazione