Andrea Dovizioso (Getty Images)
Andrea Dovizioso (Getty Images)

 

 

Conto alla rovescia per l’inizio del Motomondiale 2014, che giovedì prenderà il via sul circuito di Losai, in Qatar. A partire da favorite saranno ancora una volta Honda e Yamaha, ma molte soddisfazioni potrebbero arrivare in casa Ducati dopo l’arrivo del nuovo stratega Gigi Dall’Igna, che ha apportato già piccoli miglioramenti alla Desmosedici GP14.

“Sono molto soddisfatto di come sono andati i test invernali perché siamo riusciti a migliorare più del previsto – ha affermato Andrea Dovizioso -. Ora la GP14 è più gestibile e siamo riusciti, facendo qualche modifica alla moto, a girare con dei tempi decisamente interessanti”. La Ducati ha dimostrato di poter essere veloce e non resta che essere fiduciosi… “Forse la gara sarà un po’ più difficile delle prove ma credo che a Losail potremo essere abbastanza competitivi, e sicuramente abbiamo diminuito il gap rispetto all’anno scorso”, ha concluso il pilota forlivese.

 

 

Redazione