Formula1, Kimi Raikkonen: “Non possiamo essere soddisfatti”

Kimi Raikkonen (Getty Images)
Kimi Raikkonen (Getty Images)

 

 

La Ferrari lascia Melbourne con il quinto piazzamento di Fernando Alonso e l’ottavo di Kimi Raikkonen, ma portando a casa numerosi dati su cui poter migliorare la nuova monoposto F14 T.

“Oggi non è stata una gara semplice – ha confessato Raikkonen sul sito Ferrari.com -… La velocità era buona ma ad un tratto ho iniziato a soffrire di graining sulle gomme anteriori, avevo scarsa aderenza e molto sottosterzo, e da quel momento in poi il comportamento della macchina non è stato più lo stesso”.

L’ottavo posto non può certo far sorridere il pilota finlandese: “Non possiamo essere soddisfatti di questo risultato e sappiamo di dover migliorare in molte aree, ma sono sicuro che l’analisi dei dati raccolti in questa prima gara – ha concluso Kimi – ci fornirà un’idea più chiara della direzione da seguire”.

 

Redazione