F1 2014, Sebastian Vettel: “Il mio primo rivale resta sempre Fernando Alonso”

Fernando Alonso (Getty Images)
Fernando Alonso (Getty Images)

 

 

Conto alla rovescia per la prima gara del Mondiale di Formula 1. Piloti e team sono già arrivati in Bahrain, dove fra due giorni scenderanno sul tracciato di Losail per le prime prove libere stagionali. Tanti i punti interrogativi dopo il cambiamento di regolamento, ma il campione in carica Sebastian Vettel si dice certo di essere tra i pretendenti al titolo iridato anche per quest’anno. E il suo principale rivale resta sempre Fernando Alonso.

“Fernando è uno dei migliori piloti tra quanti scenderanno in pista in questa stagione – ha dichiarato Vettel in un’intervista riportata dal ‘Corriere dello Sport’ – è uno dei migliori in assoluto nella storia della Formula 1. Anche quest’anno sarà lui il mio principale antagonista, anche se la sua auto non è al massimo lui dà sempre il 100%”.

Il quattro volte campione iridato non ha nessuna intenzione di mollare facilmente lo scettro da campione: “Ho scelto di mantenere il numero 1 per la mia monoposto. Per me è un onore, farò di tutto per conservarlo il più a lungo possibile”.

 

Redazione