MotoGP 2014, ecco la nuova Ducati Desmosedici GP14 (scheda tecnica)

foto Twitter
foto Twitter

 

 

All’Audi Forum situato nell’aeroporto di Monaco di Baviera, in Germania, è stato ufficialmente presentato il Ducati Team. All’incontro con la stampa erano presenti i piloti Andrea Dovizioso e Cal Crutchlow, il Direttore Generale Ducati Corse Gigi Dall’Igna, l’Amministratore Delegato Ducati Motor Holding Claudio Domenicali, il Direttore Sportivo Ducati Corse Paolo Ciabatti.

 

Scheda tecnica

Motore: 4 tempi, V4 a 90°, raffreddato a liquido, distribuzione desmodromica con doppio albero a camme in testa, 4 valvole per cilindro.

Cilindrata: 1.000cc

Potenza massima: Oltre 235 cv

Velocità massima: Oltre 330km/h

Trasmissione: Ducati Seamless Transmission (DST). Trasmissione finale a catena.

Alimentazione: Iniezione elettronica indiretta Magneti Marelli, 4 corpi farfallati con iniettori sopra e sotto farfalla. Farfalle controllate dal nuovo sistema EVO 2 TCF (Throttle Control & Feedback).

Carburante: Shell Racing V-Power

Lubrificante: Shell Advance Ultra 4

Accensione: Magneti Marelli

Scarico: Akrapovic

Trasmissione finale: Catena D.I.D

Telaio: Alluminio

Sospensioni: Forcella Öhlins 48mm upside-down ed ammortizzatore posteriore Öhlins, con regolazione di precarico, e nuovo sistema freno idraulico in compressione ed estensione.

Pneumatici: Bridgestone, anteriore e posteriore 16.5″

Impianto frenante: Brembo, doppio disco anteriore in carbonio da 320mm (340mm per la gara di Motegi) con pinze a 4 pistoncini. Disco posteriore singolo in acciaio con pinza a due pistoncini.

Peso a secco: 160 kg