Formula1, Renault in alto mare. SOS Vettel: “Arrivare al traguardo sarebbe un successo”

Sebastian Vettel (Getty Images)
Sebastian Vettel (Getty Images)

 

 

Se la Mercedes sembra la favorita e la Ferrari deve ancora migliorare, in casa Red Bull non si dormono sonni tranquilli, dopo che nei test prestagionali i motori Renault hanno riscontrato non pochi problemi con i nuovi motori turbo 1.6. La settimana prossima inizia il Mondiale di Formula 1 sul circuito di Melbourne e le previsioni del campione iridato Sebastian vettel non sono di certo positive…

“Innanzitutto, solo arrivare all’arrivo sarebbe un successo – ha affermato il tedesco all’emittente Servus TV -. Se la metà dei piloti non finisce la gara allora forse potremmo fare qualche punto”.

Gli fa eco Rob White, ingegnere responsabile di Renault Sport, che sul sito della casa francese spiega: “Non possiamo sfuggire il fatto che non siamo riusciti a finire il programma con tutti i team e che i test di Melbourne sono incompleti… A Melbourne sarà un weekend ansioso. Fare una gara normale, in cui tutte le macchine corrono senza problemi, sarebbe un grande sollievo. Spero che riusciremo a sostenere le nostre squadre e i nostri piloti”, ha concluso White.

 

Redazione