MotoGP 2014, Andrea Dovizioso: “Ducati è vicina alla Honda e alla Yamaha”

Andrea Dovizioso (Getty Images)
Andrea Dovizioso (Getty Images)

 

 

Nella seconda giornata di test a Phillip Island Andrea Dovizioso ha migliorato le prestazioni del giorno precedente, grazie anche ad una migliorata condizione di salute, visto che il forlivese da poco si è ripreso da un attacco influenzale. Con il tempo di 1’29″387 il ducatista ha ottenuto il terzo crono di giornata, lasciandosi alle spalle Valentino Rossi.

“Oggi mi sento meglio e ho potuto fare un test ‘normale’ – ha affermato Dovizioso al termine dei test voluti dalla Bridgestone -. Sono stato al box per tre ore perché c’erano più di 50°. Comunque sono contento del feeling trovato con la moto, di solito fatico molto in questo tracciato, in particolare lo scorso anno con la Ducati. Lorenzo ha un ritmo differente dagli altri – ha aggiunto il rider Ducati -, ma siamo vicini alla Honda e alla Yamaha, quindi sono felice”.

 

Redazione