Test Sepang, Valentino Rossi: “Troppo olio in pista. Con le nuove gomme non siamo al 100%”

Valentino Rossi a Sepang (getty images)
Valentino Rossi a Sepang (getty images)

 

 

La prima giornata di prove in Malesia ha deluso le aspettative di Valentino Rossi e dei suoi tifosi. Il pesarese ha concluso con il settimo tempo di giornata e con un distacco di mezzo secondo dal leader virtuale Alvaro Bautista, anche a causa di una pista troppo scivolosa che non gli ha consentito di girare come avrebbe desiderato.

“La pista non era fantastica, specialmente se comparata con il primo test che abbiamo fatto qui, quando era molto buona – ha dichiarato Rossi -. Negli ultimi giorni hanno girato le auto e c’era parecchio olio in giro, quindi l’asfalto era sporco e scivoloso ed ha reso difficile fare dei buoni tempi, anche se nel finale le condizioni sono un po’ migliorate”.

Nella giornata di oggi il Dottore ha girato con le nuove gomme Bridgestone 2014, al contrario di quanto fatto nel test precedente: “Con le nuove Bridgestone non siamo ancora al 100 %, dobbiamo trovare un modo di sfruttarle al meglio, anche se oggi non è poi andata così male”, ha concluso il nove volte campione del mondo.

 

Redazione