F1 Test Bahrain 2014, day 1: numero di giri, tempi e classifica finale

foto Twitter
foto Twitter

 

 

Seconda uscita stagionale per le monoposto di Formula 1. Sul circuito del Bahrain è iniziata la prima giornata di test ufficiali che si concluderà alle ore 17 (alle 15 ora italiana). Ecco i piloti che scenderanno in pista oggi: Vettel (Red Bull), Hamilton (Mercedes), Alonso (Ferrari), Grosjean (Lotus), Magnussen (McLaren), Hulkenberg (Force India), Sutil (Sauber), Kvyat (Toro Rosso), Massa (Williams), Bianchi (Marussia), Frijns (Caterham).

 Per aggiornare la pagina premi F5

 

15:30 – Terminata la prima giornata di test in Bahrain. Di seguito il quadro riassuntivo:

1° Nico Hulkenberg (Force India)) 1’36″880 – 77 giri

2° Fernando Alonso (Ferrari) 1’37″879 – 64 giri

3° Lewis Hamilton (Mercedes) 1’37″908 – 74 giri

4° Kevin Magnussen (McLaren) 1’38″295 – 81 giri

5° Sebastian Vettel (Red Bull) 1’40″224 – 14 giri

6° Adrian Sutil (Sauber) 1’40″443 – 81 giri

7° Robin Frijns (Caterham) 1’42″534– 67 giri

8° Daniil Kvyat (Toro Rosso) 1’44″346 – 5 giri

9° Romain Grosjean (Lotus ) 1’44″832 – 8 giri

10° Felipe Massa (Williams) 4 giri

11° Jules Bianchi (Marussia) 3 giri.

 

 15:00 – Manca mezz’ora al termine del primo giorno di test in Bahrain: Fernando Alonso ha portato la sua Ferrari F14 T in seconda posizione con il tempo di 1’37″897

14:05 – Nuovo giro veloce per il tedesco Nico Hulkenberg: 1’36″880

13:50 – La Toro Rosso di Kvyat si è fermata in pista, viene esposta la bandiera rossa!

13:20 – Ritorna in pista Sebastian Vettel nella speranza di mettere a segno qualche giro cronometrato

13:10 – La Force India di Hulkenberg sigla il miglior tempo: 1’37″155

12:20 – Lewis Hamilton balza in testa alla classifica con 1’37″908

12:10 – Fernando Alonso ha effettuato 40 giri e il suo miglior tempo è 1’40″865

12:00 – Sebastian Vettel finalmente in pista per il giro di installazione

11:45 – Kevin Magnussen dimostra di essere in giornata e migliora ulteriormente il suo tempo: 1’38″295

11:25 – Ancora nessun giro per la Red Bull di Vettel. Questa la situazione dopo quattro ore dall’inizio della prima giornata di test:

1° Magnussen (McLaren) 1:39.224 – 14 giri

2° Hamilton (Mercedes) 1:39.454 – 30 giri

3° Hulkenberg (Force India) 1:39.923 – 26 giri

4° Alonso (Ferrari) 1:41.115 – 26 giri

5° Sutil (Sauber) 1:42.143 – 34 giri

6° Frijns (Caterham) 1:44.337 – 29 giri

7° Grosjean (Lotus) 1:44.832 – 7 giri

– Massa (Williams) – 3 giri

– Bianchi (Marussia) – 2 giri

– Vettel (Red Bull) – 0 giri

– Kvyat (Toro Rosso) – 0 giri

 

11:00 – La Sauber di Sutil finisce in testacoda e viene riportata ai box. Dopo alcuni minuti in regime di bandiera rossa si ritorna in pista.

10:30 – Red Bull e Toro Rosso non sono ancora scese in pista. Per la scuderia iridata si prospetta un Mondiale davvero in salita…!

10:00 – Kevin Magnussen, pilota danese della McLaren, ottiene il miglior crono provvisorio (1’39″266) e conferma l’ottimo stato di grazie dei motori Mercedes

9:38 – Giro veloce per Lewis Hamilton: 1’39″464.

9:20 – La Red Bull dà segnali di via e su Twitter fa sapere: “Buongiorno a tutti dal soleggiato Bahrain. Stiamo lavorando duramente in garage in questo momento ma saremo presto in pista”.

8:50 – Finora Mercedes conferma di essersi meglio adeguata al nuovo regolamento: il miglior tempo è di Lewis Hamilton che ferma il crono a 1’40″625.

8.40 – Dopo poco più di un’ora dall’inizio delle prove ecco la situazione:

Hamilton (Mercedes) 11 laps

Sutil (Sauber) 9 laps

Hulkenberg (Force India) 4 laps

Alonso (Ferrari) 4 laps

Magnussen (McLaren) 3 laps

Frijns (Caterham) 2 laps

Bianchi (Marussia) 2 laps

Grosjean (Lotus) 1 lap

Massa (Williams) 1 lap