Incidente Michael Schumacher: resta aperto il mistero della telecamera esplosa

Michael Schumacher (Getty Images)
Michael Schumacher (Getty Images)

 

 

L’inchiesta della procura francese sull’incidente accorso a Michael Schumacher è stata definitivamente archiviata e non sono stati riscontrati colpevoli. Ma secondo la stampa britannica sono ancora in corso degli accertamenti  per determinare se la telecamera posizionata sul casco abbia agito da punteruolo concentrando l’energia dell’impatto su un solo punto causando la spaccatura del casco e la conseguente lesione cerebrale.

Secondo l’emittente francese RTL il casco sarebbe quasi esploso dopo l’urto contro la roccia: “Il laboratorio di Chamonix sta effettuando dei test per capire se la telecamera abbia potuto indebolire la struttura”.

 

Redazione