Ferrari 250 Testa Rossa: l’auto più costosa del mondo venduta a 28.99 mln di euro

foto Twitter
foto Twitter

 

 

Da diversi giorni la classifica delle auto più costose del mondo ha una nuova leader: si tratta della Ferrari 250 Testa Rossa del 1957, appartenuta a Phil Hill e ceduta alla cifra di 28,99 milioni di euro ad un anonimo acquirente. Il prezzo così elevato è dovuto non solo alla rarità del modello, ma anche al fatto che tutti i pezzi sono originali e mai nessun restauro è stato effettuato.

La Ferrari 250 Testa Rossa supera in classifica la Ferrari 250 GTO, venduta nel giugno del 2012 a 26,2 milioni di euro.

 

Redazione