Formula1, Daniel Ricciardo: “Situazione difficile, ma resto fiducioso”

Daniel Ricciardo (Getty Images)
Daniel Ricciardo (Getty Images)

 

 

Nella prima uscita stagionale a Jerez la Red Bull ha deluso le aspettative dei suoi tifosi, portando a termine poco più di venti giri in quattro giorni, a causa di un problema di surriscaldamento. Ma il neo arrivato Daniel Ricciardo non sembra preoccupato per la situazione  poco confortante e Adrian Newwey è già al lavoro sulla RB10 per porre rimedio

 

“Non credo che il risultato della Mercedes ci metta pressione – ha affermato il pilota australiano in un’intervista riportata da Omnicorse.it – per quanto ne sappiamo potrebbero essere anche distanti un secondo dalla vetta, nessuno ha ancora mostrato a pieno il suo potenziale. Avrei voluto guidare di più, certo! Quest’anno ci sono stati molti cambiamenti e la situazione non è semplice, ma resto comunque fiducioso”.

 

Redazione