F1 Test Jerez 2014, day 3: segui la diretta live

La Ferrari F14 T di Fernando Alonso (foto Twitter)
La Ferrari F14 T di Fernando Alonso (foto Twitter)

 

 

Stamane si scende in pista per la terza giornata di prove sul circuito di Jerez. In pista scenderanno Ricciardo (Red Bull), Hamilton (Mercedes), Alonso (Ferrari), Magnussen (McLaren), Sutil (Sauber), Hulkenberg (Force India), Massa (Williams), Bianchi (Marussia), Frijns (Caterham), Vergne (Toro Rosso). Sulla pista spagnola regna il bel tempo. (PREMI F5 PER AGGIORNARE LA PAGINA)

 

 

16:08 – Manca poco al termine della terza giornata di prove. Di seguito la classifica dei tempi provvisoria:

1° Lewis Hamilton (Mercedes) 1’23″952

2° Jenson Button (McLaren) 1’25″030 +1″078

3° Fernando Alonso (Ferrari) 1’25″495 +1″543

4° Kevin Magnussen (McLaren) 1’25″751 +1″799

5° Felipe Massa (Williams) 1’26″435 +2″483

6° Nico Hulkenberg (Force India) 1’29″803 + 5″851

7° Adrian Sutil (Sauber) 1’30″161 + 6″209

8° Jean Eric Vergne (Toro Rosso) 1’45″525 +21″573

15:39 – Mercedes si mostra in grandissima forma e non solo macina chilometri, ma ottiene il miglior tempo provvisorio di giornata con Hamilton: 1’23″952.

15:33 – Alonso in pista insieme ad Hamilton. Primo giro d’installazione per la Marussia

15:01 – Finalmente viene presentata in pista la Marussia MR03, assente nei due giorni precedenti dal circuito di Jerez.

15:00 – Alonso ricomincia sul tempo di 1’26” e, dopo alcuni giri e una simulazione di pit-stop, rientra ai box.

14:40 – Fine dei test per la Red Bull di Ricciardo che ha compiuto appena tre giri. In tre giorni totalizzati soltanto 14 giri. E’ ancora presto per lanciare l’allarme, ma il team anglo-austriaco sembra in seria difficoltà.

14:33 – La Ferrari di Alonso pronta a tornare in pista per il lavoro pomeridiano. Di seguito i giri percorsi a poco più di due ore dal termine della terza giornata: Hamilton 45, Button 40, Massa 36, Alonso e Sutil 32, Vergne 22, Frijns 10, Hulkenberg 7, Ricciardo 3

14:25 – Da una decina di minuti il circuito di Jerez è vuoto. A breve potrebbe esordire la Caterham.

14:00 – Tutto tace in casa Caterham, dove era previsto il debutto della CT05 con Max Chilton al volante.

13.50 – La terza bandiera rossa della giornata ci riporta alla mente la Marussia MR03 che avrebbe dovuto calcare la pista intorno alle 13 di oggi. Avrebbe dovuto, perché in realtà attorno al garage del team anglo-russo tutto tace e non sembra imminente l’entrata in pista di Max Chilton.

13:35 – Button lascia il posto a Magnussen dopo una prima parte di giornata girata alla grande.

13:30 – Sul canale Twitter Red Bull si usa l’ironia per soccombere ai gravi problemi della monoposto: “Dan ha completato altri due giri, procedendo lentamente con la nostra RB10. Per scelta tattica, abbiamo adottato l’approccio del ‘meno è meglio’”.

13:10 – Pausa pranzo in casa Ferrari, ma metà squadra resta al lavoro.

12:50 – Alonso è tornato in pista per qualche giro ed ha migliorato la sua prestazione fermando il tempo a 1’25″495, che vale come secondo miglior tempo provvisorio.

12:34 – Nico Hulkenberg debutta con la sua Force India ed effettua un primo installation lap.

12:14 – Pausa pranzo in casa Mercedes. Ricciardo finalmente in pista, ma la RB10 si ferma dopo mezzo giro, forse per un problema alle batterie.

12:00 – Dopo tre ore di test questa la classifica dei tempi:

1 – Button – McLaren 1:25.030 – 24 giri

2 – Hamilton – Mercedes – +0.943 – 45 giri

3 – Alonso – Ferrari – +0.987 – 26 giri

4 – Sutil – Sauber – +5.858 – 19 giri

5 – Massa – Williams – +8.057 – 6 giri

6 – Vergne – Toro Rosso – +23.121 – 20 giri

7 – Frijns – Caterham – nessun tempo – 8 giri

11:45 – Si ritorna in pista, ma la Ferrari F14 T resta ai box.

11:40 – Bandiera rossa! La Ferrari di Alonso si è fermata in pista e viene riportata ai box in via precauzionale.

11:30 – Non sono ancora scese in pista le monoposto Red Bull e Caterham. Hamilton ha realizzato il suo 40esimo giro, ma dista ancora quasi un secondo dal miglior crono di Button.

11:20 – Il pilota britannico Button è scatenato e oltre a macinare giro su giro conquista il miglior crono: 1’25″030

11:00 – Button ritorna in pista con la Mercedes e ottiene subito il secondo miglior tempo, 1’26″781, a sette decimi da Alonso.

10:50 – Alonso si migliora ancora e scende a 1’26″017, due secondi in meno rispetto al miglior tempo di Button di ieri. Hamilton ha realizzato 25 giri contro i 20 del ferrarista.

10:35 – La Mercedes di Hamilton macina chilometro su chilometro e fino ad ora ha compiuto ben 23 giri. Ma il tempo più veloce resta quello di Alonso.

10:10 – Alonso prosegue a gran ritrmo e migliora ancora il suo crono: 1’26″321

10:05 – Il ferrarista spagnolo migliora ancora il crono: 1’26″788. Ancora nessuna traccia della Red Bull di Daniel Ricciardo.

10:00 – Dopo i giri cronometrati di Massa e Hamilton ci pensa Alonso a segnare un crono degno di nota: 1’27″515.

9:41 – Il primo giro cronometrato è di Vergne, ma i tempi sono ancora molto cauti: 1’52″368

9:35 – Quasi tutti hanno effettuato il giro di installazione. All’appello mancano Red Bull, Sauber, Force India e Marussia.

9:10 – In casa McLaren ci sarà una staffetta tra Magnussen e Button, per consentire a quest’ultimo di recuperare il tempo perso nella prima giornata. In casa Ferrari debutti di Fernando Alonso, mentre l’ex ferrarista Massa esordisce sulla Williams.