F1 Test Jerez 2014, day 2: segui la diretta live

foto Twitter
foto Twitter

 

 

Dopo la giornata di ieri che ha introdotto il mondiale 2014 di Formula 1 oggi si ritorna in pista a Jerez, per la seconda giornata di test ufficiali prestagionali. In pista ci saranno Vettel (Red Bull), Rosberg (Mercedes), Raikkonen (Ferrari), Button (McLaren), Gutierrez (Sauber), Perez (Force India), Kvyat (Toro Rosso), Bottas (Williams), Ericsson (Caterham), Bianchi (Marussia).

 

16:20 – Raikkonen migliora ancora il proprio giro e ferma il cronometro a 1’25″348. Intanto Rosberg ha effettuato oltre 70 giri ed è l’unico a fare prove sulla distanza. Tant’è che realizza il miglior giro finora: 1’24″591.

15:57 – Manca un’ora al termine della seconda giornata di prove e questa è la classifica provvisoria:

1. Bottas, (Williams) 1’26″322s, 26 giri

2. Raikkonen, (Ferrari) 1’26″421s, 26 giri

3. Rosberg, (Mercedes) 1’27″073s, 60 giri

4. Button, (McLaren) 1’27″566, 36 giri

5. Perez, (Force India) 1’28″376s, 37 giri

6. Gutierrez, (Sauber) 1’33″363s, 44 giri

7. Ericsson, (Caterham) 1m37.975s, 11 giri

8. Vettel, (Red Bull) 1’38″320s, 8 giri

15:40 – 1’37″975 e anche la Caterham di Ericsson realizza il suo primo tempo in questi primi test ufficiali.

15:36 – Il finlandese Bottas si porta al comando della classifica e anticipa il connazionale della ferrari di un decimo.

15:22 – Kimi Raikkonen non si accontenta di raccogliere dati e si riaggiudica il miglior tempo: 1’26″585.

15:17 – La Mercedes di Rosberg sale al comando con il tempo di 1’27″453. Rosberg si afferma al secondo posto con 1’28″149.

15:10 – Problemi di surriscaldamento per la Force India costretta a rientrare ai box con il carro attrezzi.

14:53 – Test finiti anzitempo per la Red Bull che esordisce in modo assai deludente. In pista Raikkonen per il lavoro pomeridiano di raccolta dati. Sergio Perez finisce fuori pista e sventola la bandiera rossa.

14:18 – Problemi alla monoposto Red Bull: su Twitter viene mostrata un’immagine con un principio d’incendio al motore. Raikkonen è tornato in pista da una decina di minuti.

13:55 – Button migliora ulteriormente il tempo e ferma il cronometro a 1’27″556, con un ritardo di appena 4 decimi dal più veloce Raikkonen. La Mercedes di Rosberg è al terzo posto con il tempo di 1’32’932.

13:27 – La McLaren di Button spinge sull’acceleratore e segna il miglior tempo di 1’29″114.

13:20 – La Force India di Sergio Perez segna il miglior tempo e ferma il cronometro a 1’29″641. Ferrari ferma ai box da oltre un’ora.

12:45 – Sebastian Vettel scende in pista, ma ritorna subito ai box: ancora nessun giro cronometrato per la Red Bull.

12:30 – Siamo giunti quasi a metà giornata e in pista non c’è molto ritmo. Di seguito la classifica dei giri completati: Gutierrez 33 giri; Bottas 17giri; Raikkonen 15giri; Button 13; Perez 13; Vettel 4; Rosberg 3.

12:15 – Jenson Button segna il miglior tempo di 1’36″094.

12:00 – Il pilota della Sauber Gutierrez si è reso protagonista di un testacoda, la sua monoposto è stata portata ai box con il carro attrezzi. Su Jerez splende il sole e quindi si proseguirà sull’asciutto.

11:45 – Rosberg compie i primi giri. Bottas migliora ulteriormente le prestazioni e segna il miglior tempo di 1’37” 762. Ferrari ai box.

11:20 – Eric Boullier viene ufficializzato come nuovo “Racing Director” del team McLaren. Ancora nessun giro cronometrato per Vettel.

11:10 – La Mercedes di Nico Rosberg ancora non si è vista in pista. Valtteri Bottas torna in pista con la sua Williams e ferma il cronometro a 1’38″102 che lo proietta davanti a Raikkonen di un millesimo di secondo.

11:00 – Perez (1’39″526) e Gutierrez (1’42″661) migliorano i propri tempi, ma restano alle spalle della Ferrari. La Marussia fa sapere su Twitter che scenderà in pista domani.

10:45 – Finalmente in pista anche la RB10 di Sebastian Vettel che effettua i primi giri. Al momento il miglior tempo è quello di Raikkonen: 1’38″374.

10-30 – Il ferrarista ha compiuto tre giri cronometrati segnando il miglior tempo di 1’39″148. In pista ancora non si vede la Red Bull di Vettel, che ieri ha portato a termine soltanto due giri.

9:50 – Kimi Raikkonen effettua il primo giro di installazione e rientra ai box. Gutierrez migliora ancora: 1’44″610.

09.40 – Il primo tempo di giornata è stato segnato dal messicano Gutierrez al volante della Sauber: 1’49″424.

9:30 – La prima monoposto a scendere sul circuito è la McLaren di Jenson Button che rientra ai box dopo il giro di installazione.

9:00 – Pirelli ha distribuito sull’asfalto oltre 48.000 litri di acqua per simulare le condizioni di bagnato. Ma i team utilizzeranno quasi esclusivamente gomme intermedie.