Alex Zanardi ritorna in pista: al volante di una Bmw nella Blancpain GT Series

Alex Zanardi (Getty Images)
Alex Zanardi (Getty Images)

 

 

La notizia campava in aria da tempo, ma Alex Zanardi conferma in prima persona sulle colonne della ‘Gazzetta dello Sport’: quest’anno tornerà al volante di una Bmw Z4 GT3 nella Blancpain GT Series, con i colori del team ROAL Motorsport.

 

“È nato tutto per caso – ha raccontato sul quotidiano ‘La Gazzetta dello Sport’ -. Il 23 ottobre mi ha chiamato Jens Marquardt, capo della BMW nelle corse, per gli auguri di compleanno. Quando correvo in Formula Cart lui era responsabile Mercedes e io rappresentavo il suo incubo, lo battevo spesso. Ricordando quei tempi, mi ha detto: “Quanto mi sarebbe piaciuto averti come pilota!”. E io ho risposto: “Beh, siamo ancora in tempo. Perché non me l’hai mai chiesto?”. Ha chiuso il telefono, si è messo al lavoro ed eccoci qua”.

La voglia di tornare in pista e rimettersi in gioco è tanta… “Speriamo di andare in pista ad Adria prima di fine gennaio, con un’auto-laboratorio per sviluppare freni, frizione e cambio adatti a me – ha spiegato Zanardi -. Oggi sono disponibili prodotti che nel 2003, quando son tornato dopo l’incidente del Lausitzring, non esistevano: servofrizione piccoli e leggeri, perfetti. Ma avremo comunque bisogno di una messa a punto possibile solo girando”.

 

Redazione