Formula1, Sebastian Vettel: “Profondamente scioccato dall’incidente di Schumacher”

Michael Schumacher e Sebastian Vettel (Guarda Video)
Michael Schumacher e Sebastian Vettel (Guarda Video)

 

 

Sebastian Vettel ha sempre considerato Michael Schumacher come suo maestro e saperlo in coma dopo l’incidente sugli sci è stato un brutto colpo. Il pilota della Red Bull in un commento pubblicato su ‘Bild-Sport’ ha confessato di aver subito un forte shock emotivo…

“Quando ho appreso dell’incidente di Michael sono rimasto profondamente scioccato – ha detto Vettel -. In quei momenti mi sono passate molte cose per la testa”. E ha ricordato il suo primo incontro con Schumi nel 1994, quando Vettel era ancora fanciullo e si faceva le ossa con i kart: “Quando me lo sono trovato davanti non ho aperto bocca dall’emozione. Spero si riprenda il prima possibile”.

 

Redazione