Jorge Lorenzo: “Valentino è un tesoro per tutta la MotoGp”

Jorge Lorenzo e Valentino Rossi (Getty Images)
Jorge Lorenzo e Valentino Rossi (Getty Images)

 

 

Il Mondiale 2014 si prospetta a dir poco succulento, con Jorge Lorenzo assetato di rivincita, Dani Pedrosa in cerca del suo primo titolo nella classe regina e Marc Marquez desideroso di ripetersi e tracciare un lungo periodo storico. Lo spagnolo della Yamaha chiede ai suoi uomini di migliorare la M1 in frenata e nella stabilità del telaio, per poter tenere testa alle velocissime Honda. E allontana ogni voce su un suo ipotetico passaggio alla Repsol nel 2015.

“Ho sempre detto che vorrei chiudere la carriera qui in Yamaha – ha affermato Lorenzo in un’intervista riportata dal ‘Corriere dello Sport – e se mi daranno una moto competitiva sarà più facile rinnovare ancora per altri anni. E’ chiaro che nella vita non si può mai dire mai, però voglio restare qui ancora a lungo”.

E magari avere al suo fianco per altre stagioni il pluricampione Valentino Rossi: “Credo che uno come lui sia un tesoro per tutta la MotoGp e tutti vogliamo che continui a correre”.

 

Redazione