MotoGP 2014, Cal Crutchlow: “Spero che Ducati faccia una nuova moto”

Cal Crutchlow nei test di Valencia (Getty Images)
Cal Crutchlow nei test di Valencia (Getty Images)

 

 

Il mercato piloti della classe regina, fino ad ora, ha fatto registrare solo un trasferimento davvero importante: il passaggio di Cal Crutchlow dalla Yamaha Monster Tech3 alla Ducati. Il pilota britannico, durante i test di Valencia, ha affermato di aver incontrato qualche difficoltà nel primo approccio con la Desmosedici, ma sembra ottimista in vista del futuro.

 

“Spero che facciano una nuova moto, ma non so se queste siano le intenzioni allo stato attuale”, ha detto Crutchlow in un’intervista a MotorCycleNews. E sul nuovo direttore generale del Reparto Corse, Gigi Dall’Igna’, il britannico ha spiegato: “Mi piace il suo atteggiamento, perchè è uno che va dritto al punto. Chiede sempre molto impegno nel lavoro ai piloti, ma è quello che vogliamo anche noi, perchè non c’è dubbio che vogliamo provare a salire al vertice. Del resto – ha concluso Crutchlow – quello che abbiamo fatto io ed Andrea alla Yamaha dimostra che come piloti abbiamo il potenziale per farlo”.

 

Redazione