Tragedia al Sic Supermoto Day 2013, è morto Doriano Romboni

I piloti omaggiano Dario Romboni a Latina (foto Twitter)
I piloti salutano Dario Romboni a Latina (foto Twitter)

 

 

La seconda edizione del Sic Supermoto Day è stata sospesa a causa di una tragedia che ha sconvolto il mondo dei motori. Sul circuito ‘Il Sagittario’ di Latina ha perso la vita Doriano Romboni, 44 anni, ex pilota del Motomondiale, deceduto durante una sessione di qualifiche della kermesse. Romboni è morto in circostanze quasi simili a quelle in cui perse la vita Marco Simoncelli: dopo essere caduto dalla moto è stato investito da un altro concorrente, Gianluca Vizziello, che subito dopo l’incidente ha commentato: “Non l’ho praticamente visto, ho sentito solo un colpo fortissimo”.

Per lui i soccorsi sono stati inutili: portato immediatamente in ospedale è stato sottoposto ad un intervento chirurgico ma è stato fatale un edema cerebrale, oltre a varie fratture. Il Sic Supermoto Day è stato sospeso.

 

Redazione