MotoGP 2013, Jorge Lorenzo: “Marquez è il giusto vincitore, ci riproveremo l’anno prossimo”

Jorge Lorenzo (getty images)
Jorge Lorenzo (getty images)

 

 

Jorge Lorenzo vince il Gran Premio di Valencia, è il pilota con un maggior numero di vittorie stagionali, ma deve cedere il titolo iridato alla giovane promessa Marc Marquez, che ha chiuso il Mondiale con quattro punti di vantaggio in classifica piloti.

“Non è bastato avere più vittorie di tutti – ha dichiarato Lorenzo nel post gara ai microfoni di Mediaset Sport- , lui ha fatto una grande stagione per essere un rookie. L’anno prossimo bisognerà andare più forte di lui, noi e la Yamaha possiamo migliorare come passo. Certo, sarà dura come sempre, lottiamo con grandi piloti come Dani, Valentino e gli altri”.

Peccato per le cadute in Olanda e Germania, dove lo spagnolo della Yamaha ha perso punti preziosi per la corsa al titolo, ma i rimpianti sono pochi… “Gli errori sono stati le cadute in Olanda e Germania, senza quelle avremmo più punti. Però anche Marc è caduto al Mugello ed è stato squalificato a Phillip Island. Rispetto agli anni precedenti siamo stati un po’ sfortunati – ha aggiunto Lorenzo -, ma Marc è il giusto vincitore, noi ci riproveremo l’anno prossimo”.

 

Redazione