MotoGP, Ducati guarda avanti. Claudio Domenicali: “Nuovi risultati fra quattro mesi”

Andrea Dovizioso in sella alla Ducati (Getty images)
Andrea Dovizioso in sella alla Ducati (Getty images)

 

 

La Ducati sembra ormai sprofondata in un tunnel senza via di uscita e, dopo il pessimo biennio di Valentino Rossi, anche nel 2013 i risultati sono venuti meno, pur con un buon pilota come Andrea Dovizioso, affiancato dall’ex campione iridato Nicky Hayden. Nella prossima stagione a Borgo Panigale approderà Cul Crutchlow al posto del texano, ma il vero problema è la Desmosedici GP

La Ducati cerca di uscire da un tunnel lungo e buio, ma Claudio Domenicali è convinto che presto a Borgo Panigale vedranno la luce. “In MotoGP abbiamo accumulato un ritardo, ma dateci quattro mesi e dopo le prove invernali daremo nuovi risultati – ha assicurato Claudio Domenicali in occasione dell’Eicma -. Non siamo qui per partecipare, vi dovete aspettare una Ducati aggressiva”.

 

Redazione