Ferrari F1, Fernando Alonso: “Dobbiamo finire sul podio nelle ultime due gare”

La Ferrari di Fernando Alonso ad Abu Dhabi (Getty images)
La Ferrari di Fernando Alonso ad Abu Dhabi (Getty images)

 

 

Al termine di una gara cominciata in salita dall’undicesima piazza Fernando Alonso chiude al quinto posto il Gran Premio di Abu Dhabi, incassando punti importanti per la classifica Costruttori e tentare di finire la stagione con un consolante secondo posto.

“Sono contento di aver guadagnato punti per la squadra in una gara che si annunciava dura, in un fine settimana molto difficile per noi – ha ammesso il pilota spagnolo sul sito Ferrari.com -, e visto il distacco dal quarto classificato non avremmo certamente potuto fare di più. Partendo indietro sapevamo che ci saremmo trovati nel traffico, quindi dopo aver fatto bene al via ho cercato di sorpassare il più possibile”.

Dopo il secondo pit-stop la Ferrari di Alonso ha sfiorato le ruote della Toro Rosso guidata da Vergne, ma a quanto pare il sorpasso è stato giudicato regolare: “Non so cosa diranno i commissari, la regola dice che quando hai in pista una porzione di vettura pari a quella dell’altro puoi utilizzare tutto lo spazio – ha sottolineato il ferrarista -. Ma questo è solo un episodio di una gara che per me è stata fantastica. Adesso se non vogliamo rinunciare alla lotta nel Campionato Costruttori dobbiamo assolutamente fare meglio e finire sul podio nelle prossime due gare”.

 

Redazione