Formula1, Kimi Raikkonen: “Lotus non mi ha pagato, potrei saltare gli ultimi GP”

Kimi Raikkonen (Getty images)
Kimi Raikkonen (Getty images)

 

 

Alla vigilia del Gran Premio di Abu Dhabi i rapporti tra Kimi Raikkonen e il team Lotus si fanno sempre più tesi e corrono sul filo del rasoio, tant’è che il pilota finlandese ha pubblicamente minacciato di non scendere in pista nelle prossime gare qualora non venisse stipendiato…

“Non mi hanno ancora pagato quest’anno e sono qui solo perché, forse, ho trovato un accordo verbale con il team – ha dichiarato il pilota finlandese che dal prossimo anno tornerà al volante della Ferrari -. Potrei non correre gli ultimi due GP. Non è bello dire che non ho gli interessi della squadra a cuore”.

 

Redazione