Adrian Newey (getty images)
Adrian Newey (getty images)

 

 

Da quattro anni il team anglo-austriaco Red Bull non conosce rivali sulle piste di Formula Uno, grazie soprattutto a quel gran’ genio di Adrian Newey, sempre più paragonato ad uno stratega insuperabile capace di ottimizzare una monoposto come nessuno al mondo.

L’ingegnere inglese, in un’intervista riportata dal ‘Corriere dello Sport’, ha svelato uno dei piccoli segreti del loro successo: “Quest’anno abbiamo vinto il Mondiale grazie al ritorno alle gomme del 2012”, hadichiarato Newey. “La nostra monoposto funziona molto bene in uscita nelle curve rapide che era il punto su cui le gomme del 2013 non andavano molto bene, ma che abbiamo risolto – ha concluso – con le gomme della scorsa stagione”.

 

Redazione