Valentino Rossi (Getty images)
Valentino Rossi (Getty images)

Valentino Rossi approfitta della squalifica ai danni di Marc Marquez rimediata a Phillip Island per conquistare il sesto podio stagionale, uno sprono in più per il morale e in vista della prossima stagione.

“Quando ho capito che ero in corsa per il podio ho dato il massimo, volevo centrare questo piazzamento qui a Phillip Island dove sono sempre andato bene ed è davvero fantastico correr qui ogni anno”, ha dichiarato il Dottore a fine gara.

“La gara è stata per certi versi emozionante: a me è piaciuta, nel pit-stop grazie al grande lavoro della squadra sono riuscito a guadagnare due posizioni – ha aggiunto Rossi -, questo testimonia che ci intendiamo a meraviglia! Nel finale inoltre ha iniziato a scender qualche goccia di pioggia, ma non mi sono risparmiato perchè oggi volevo il podio”.

Un terzo posto conquistato a fatica, al termine di una bella battaglia con Cal Crutchlow: “Nel complesso sono soddisfatto per il podio, un po' meno del passo: adesso siamo più veloci in qualifica – ha concluso il pesarese -, ma abbiamo ancora bisogno di lavorare per esser più competitivi rispetto ai piloti davanti”.

Redazione

zp8497586rq