“Mi puoi montare?”: cosa combina una ragazza sexy quando entra in officina… (Guarda Video)

foto da video

In Australia uno spot tv di un marchio di lingerie è stato ritenuto troppo osceno per una battuta a doppio senso. Una bella ragazza mora scende dall’auto per recarsi in officina, vestita di un trench sotto cui nasconde slip e reggiseno, si avvicina al bancone e chiede: “Mi puoi montare?”, riferito alle gomme della sua auto. Ma secondo una commissione di vigilanza sugli spot televisivi lo spot è troppo “degradante”, tanto che il brand decide di cambiare la frase con “Hai tutte le marche di qualità?”.