MotoGP 2013, Alvaro Bautista: “Dobbiamo difendere il sesto posto”

Alvaro Bautista (Getty images)
Alvaro Bautista (Getty images)

 

 

Dopo il buon sesto piazzamento a Sepang il team GO&FUN Honda si accinge ad affrontare la terzultima gara sul circuito di Phillip Island, una pista che tanto piace al pilota spagnolo Alvaro Bautista, sesto in classifica piloti a pari punti con Stefan Bradl.

“La gara di Sepang ha sicuramente confermato il buon momento che stiamo attraversando e senza il piccolo inconveniente al freno avremmo ottenuto qualche emozione in più – ha affermato Bautista -. Il lavoro che stiamo portando avanti con Showa e Nissin sta progredendo nel migliore dei modi e tutto ciò non può che trasmetterci ulteriore fiducia. Sono veramente contento, soddisfatto e vado a Phillip Island carico e determinato”.

 

Sul circuito australiano Bautista ha vinto il suo titolo iridato nel 2011 nella classe 125 e lo scorso anno ha disputato una buona gara, segni dell’ottimo feeling con la pista oceanica: “Adesso dobbiamo difendere il sesto posto nella classifica iridata continuando a disputare gare vicino ai migliori e se possibile avvicinarci a loro trovando altri spunti divertenti, piacevoli ed emozionanti. A Phillip Island – ha concluso Bautista – sara’ fondamentale capitalizzare il recente lavoro portato avanti per poter essere competitivi gia’ dalle prove del venerdi”.

 

Redazione