Valentino Rossi (Getty Images)
Valentino Rossi (Getty Images)

 

 

Il Gran Premio di Sepang si conclude ancora una volta con Valentino Rossi al quarto posto, ma il secondo tempo nelle qualifiche lascia ben sperare in vista delle ultime tre gare.

“Da quando uso questo setting sono migliorato molto in qualifica e anche in gara, tanto che non ho fatto il giro veloce per qualche millesimo – ha commentato il Dottore ai microfoni di Mediaset Sport -. Ci sono cose positive, soprattutto nella prima parte della corsa. Sono sempre stato dietro a Lorenzo, anche se poi è stato più veloce e le Honda avevano un passo impossibile per noi. E’ stata una gara migliore di quella di Aragon”.

Durante un collegamento con il programma tv ‘Fuorigiri’ il pesarese ha ritrovato a distanza due ex rivali come Max Biaggi e Loris Capirossi: “Con Biaggi abbiamo fatto un sacco di belle lotte! Si dai un po’ mi manca – ha confessato il pesarese -. Ma anche Loris, perché siamo andati tante volte sul podio insieme per la gioia dei tifosi italiani. Diciamo che nei primi anni duemila – ha concluso – eravamo i vecchi Marquez, Lorenzo e Pedrosa. Per l’Italia era molto divertente e ci sono grandi ricordi”.

 

Redazione