Maxi stangata sulla benzina, +6,5 cent: in Italia prezzi fra i più alti al mondo

foto dal web
foto dal web

 

 

In seguito al ‘decreto legge manovrina’ deciso dal governo ci sarà una maxi stangata sui prezzi dei carburanti. La benzina salirà di 6,5 centesimi al litro a partire dall’entrata in vigore della manovra e di ulteriori 3.3 centesimi dal 1° gennaio 2014. Il gettito derivante è stimato in 184.9 milioni di euro nell’anno corrente ed in 906.6 milioni di euro nel 2014.

Questa ulteriore innalzamento dei prezzi si aggiunge al recentissimo aumento dell’IVA al 22%, che ha portato la verde italiana ad essere una fra le più care al mondo. Basti pensare che attualmente paghiamo accise sulla guerra in Etiopia, per la crisi di Suez, per il disastro del Vajont e per altre calamità naturali…

 

Redazione