Mark Webber (Getty Images)
Mark Webber (Getty Images)

 

 

Mark Webber ha conquistato il terzo crono nelle qualifiche del Gp di Corea, ma partirà 13esimo a causa della sanzione rimediata nell’ultima gara. Per il pilota australiano della Red Bull sarà una corsa tutta in salita e irta di difficoltà: “E’ stata una sessione abbastanza combattuta, volevamo migliorare la macchina ma domani le condizioni cambieranno ancora e dovremo vedere come va – ha dichiarato Webber -, è frustrante partire molto dietro e dovremo cercare di sopravvivere alla carneficina del primo giro, ma questa è una pista in cui non è difficile sorpassare”.

 

Redazione