Bugatti Veyron, Volkswagen perde 4,6 mln per ogni esemplare venduto

Bugatti Veyron (Getty Images)
Bugatti Veyron (Getty Images)

 

 

Secondo ‘Top Gear’ è la miglior automobile degli ultimi venti anni, ma il marchio Volkswagen perde fior di quattrini per ogni esemplare venduto. Infatti sin dalla sua produzione avviata otto anni la Bugatti Veyron viene svenduta e ogni modello implica una perdita di 6,27 milioni di dollari (4,64 mln di euro).

Ma la notizia ancor più assurda assurda è che il marchio tedesco sapeva si trattasse di un progetto antieconomico già prima della sua produzione. La dirigenza però ha spiegato che lanciare una hypercar con le caratteristiche della Veyron serviva come vetrina tecnica, per dimostrare al mondo ciò di cui erano capaci.

 

Redazione