MotoGP 2013, Valentino Rossi: “Voglio aiutare Lorenzo a vincere il Mondiale”

Valentino Rossi (Getty Images)
Valentino Rossi (Getty Images)

 

 

Valentino Rossi anche ad Aragon non va oltre il limite della quarta piazza, ma stavolta la prima fila dista appena cinque millesimi. Aiutare il suo compagno di squadra Jorge Lorenzo nella rincorsa al titolo mondiale significa piazzarsi davanti alle Honda, un’impresa per niente facile per il nostro veterano della classe regina.

“Sono soddisfatto, abbiamo fatto decisamente un passo in avanti rispetto a ieri – ha detto il pesarese -. Con questa temperatura la moto va meglio sia come passo che sul tempo sul giro e non siamo lontani dalle Honda, anche se loro sono un pochino più veloci. Con una temperatura più alta soffriremmo di più, ma le cose vanno decisamente meglio”.

Sul circuito spagnolo Valentino Rossi non è mai riuscito a salire sul podio e il suo miglior risultato è un sesto posto nel 2010: “Mi piacerebbe stare con loro (i tre spagnoli, ndr) e fare un finale di stagione in crescendo. Adesso il setting è più più adatto a questa moto – ha aggiunto Lorenzo – e anche io avevo bisogno di un pò di tempo… Correre pensando a Lorenzo? Il mio obiettivo per cui lavoro tutti i giorni è essere l’ago della bilancia del mondiale. Mi piacerebbe molto aiutare Jorge arrivando davanti alle Honda”.

 

Redazione