Nuova Fiat 127: la berlina anni ’70 ridisegnata da Obendorfer

La Fiat è riuscita ad arginare la recessione economica riproponendo e restaurando in toto un ‘vecchio’ modello come la 500, apprezzatissima non solo in Italia ma anche in Europa e negli Stati Uniti. Ora un designer di nome David Obendorfer ha pensato di ridisegnare la Fiat 127 cercando di mantenere le linee generali della vettura anni Settanta, ma con forme più arrotondate e aerodinamiche e un muso più moderno. Ad esempio fiancate attraversate da una nervatura, gruppi ottici a sviluppo orizzontale, interni retrò ma dotati di materiali e sistemi ad alta tecnologia.

La nuova Fiat 127 ha le dimensioni esterne di una berlina (lunghezza di 4,16 metri e larghezza di 1,75) ed è stata pensata per essere realizzata sulla piattaforma già esistente della Fiat Punto. Il progetto non appartiene alla casa del Lingotto, ma viste le attenzioni che sta riscuotendo il progetto di Obendorfer potrebbero esserci buone possibilità di vederla in strada fra qualche anno…

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here