Valentino Rossi Ducati: 80 giri al Mugello per ‘tastare’ la nuova Desmosedici 1000cc

VALENTINO ROSSI DUCATI – Dopo le prove a Jerez de la Frontera della nuova Ducati 1000 cc, in questi giorni il team di Borgo Panigale è tornato in pista sul circuito del per testare gli aggiornamenti sulla moto che correrà il prossimo Motomondiale 2012. Martedì è stata lavolta di Nicky Haydem che ha effettuato 83 giri, mentre ieri Valentino Rossi ne ha compiuti 80, dalle 10 alle 18:30. La Ducati Desmosedici GP12 ha provato un nuovo telaio, tra le varie cose, e a quanto pare il Dottor Vale è uscito dall’autodromo toscano pienamente soddisfatto, sebbene si dovrà fare i conti anche con quello che faranno le altre scuderie in vista del prossimo anno.

“Un altro test positivo, avevamo una serie di cose tra le quali un’evoluzione del telaio, che mi è piaciuta – ha dichiarato il pilota pesarese -. La sensazione generale è buona, del motore ero già contento la prima volta e adesso stiamo facendo progressi anche con il resto. Naturalmente bisogna vedere quando provano gli altri con le loro moto del prossimo anno ma, per quanto ci riguarda, al momento siamo soddisfatti, la nostra va già bene. Girare al Mugello è sempre un piacere, oggi le condizioni meteo tra l’altro erano ottime e quindi oltre al gran lavoro, perché ho fatto 80 giri, mi sono divertito a guidare. Complimenti anche al Circuito per le nuove strutture, la tribuna centrale è molto bella e naturalmente spero, per la gara, di vedere il Mugello pieno di tifosi”.

La giornata di prove è stata utile ai piloti della Ducati in quanto hanno potuto studiare meglio il nuovo asfalto del Mugello: un elemento in più per fare bella figura davanti ai propri beniamini…

Redazione

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here