SBK – Al Miller Park doppietta di Checa e caduta per Biaggi

Carlos Checa, Ducati Althea Racing. Fonte: Worldsbk.com

CHECA SALDAMENTE AL COMANDO DELLA CLASSIFICA GENERALE – Allontanato lo spettro del ritiro per Carlos Checa a Salt Lake City. Dopo la doppia delusione dell’anno scorso, il pilota della Ducati Althea Racing ha conquistato una splendida doppietta nella quinta prova valida per il Campionato Superbike. Complice la caduta al primo giro in gara 1 di Max Biaggi, toccato da Rea, lo spagnolo ha corso in solitaria allungando sui diretti avversari in lotta con lui per il titolo iridato.

In Gara 2 si è ripetuto lo stesso copione con Checa che scappava e gli altri che non riuscivano a tenere il suo ritmo. Sul gradino più basso del podio, però, è arrivato l’italiano sulla sua Aprilia, preceduto dal compagno di squadra, Leon Camier.

Niente da fare per Melandri, solo decimo nella prima manche e sesto nella seconda. Da registrare l’ottima prova giornaliera di Ayrton Badovini, sulla BMW del team satellite Motorrad Italia, che ha dato spettacolo, tenendo dietro prima Leon Haslam sulla BMW ufficiale e poi Tom Sykes su Kawasaki in gara 2.

Checa guida ora la classifica generale con 61 punti di vantaggio su Melandri e 62 su Biaggi.

Il Campione del Mondo in carica nella caduta ha riportato diverse contusioni e una costola incrinata, che non dovrebbe impedirgli di correre a Misano: “Ho qualche ammaccatura che mi dà fastidio, ma soprattutto una costola incrinata che spero non mi crei problemi nelle prossime settimane”.

Alessia Anselmo

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here